statistiche sito
0

Totale € 0,00

 x 

Ultimi articoli aggiunti

  1. Il carrello è vuoto.

L'acido ialuronico è stato scoperto nel 1934 nell'umor vitreo.

Acido ialuronico - EIDON salus

Che cos’è?

L'acido ialuronico è una sostanza fisiologica, prodotta naturalmente dall’organismo umano. Più precisamente si tratta di una delle componenti principali della sostanza amorfa, che a sua volta rappresenta con la componente fibrillare uno dei due costituenti della matrice extra cellulare (ECM).
Viene prodotto da particolari cellule chiamate fibroblasti, cellule del tessuto connettivo, ed ha lo scopo di idratare e proteggere i tessuti. È estremamente solubile e questo significa che in un ambiente ad alta specificità acquosa qual è il nostro corpo, ha la capacità di garantire sia l'idratazione sia la protezione dei tessuti rispetto a sollecitazioni, tensioni ed eventuali traumi, dal momento che esso possiede anche qualità viscoelastiche e plastiche. Queste ultime conferiscono turgidità ai tessuti sottocutanei, mentre a livello articolare assicurano un’adeguata lubrificazione.
Inoltre, poiché l’acido ialuronico si dispone nello spazio in formazione aggregata, fa anche da cementante contribuendo a un’efficace azione anti shock, essenziale in caso di urto.

Acido Ialuronico: molecola igroscopica

  • La molecola più igroscopica presente in natura: 1g di Acido Ialuronico richiama fino a 3 litri di acqua

Acido Ialuronico e tessuto connettivo

L'acido ialuronico rappresenta uno dei principali elementi costitutivi del tessuto connettivo, in particolare della sua sostanza amorfa, formata da un gel compatto nel quale sono immerse le fibre di collagene ed elastina, importanti per l'idratazione e la morbidezza della cute e per la lubrificazione e la protezione delle articolazioni.
L'acido ialuronico ha anche azione antinfiammatoria, cicatriziale, ricostruttiva, rigenerante e agisce sulla proliferazione e sulla suddivisione dei follicoli piliferi e dei capelli.
Inoltre, esso si organizza fino a formare una struttura di tipo reticolare che funziona come filtro contro la diffusione nel tessuto di sostanze potenzialmente tossiche, batteri oppure agenti infettanti. Azione filtrante che svolge anche a livello del liquido sinoviale nelle articolazioni.

Acido ialuronico - EIDON salus

I fibroblasti

  • I fibroblasti producono acido ialuronico, collagene ed elastina

Acido ialuronico, funzioni:

  • idratazione e protezione dei tessuti
  • restituire qualità viscoelastiche e plastiche
  • lubrificazione e azione anti shock
  • Sostegno plastico, tono e forma del tessuto
  • Filtro contro agenti infettanti
  • Antinfiammatoria, cicatriziale, ricostruttiva, rigenerante

Nell'uomo l'acido ialuronico si trova:

  • nell'umor vitreo dell'occhio
  • nel liquido sinoviale
  • nella pelle
  • nella cartilagine
  • nei tendini
  • nel cordone ombelicale
  • nelle pareti dell'aorta
  • nei polmoni e nei reni
Zovyal

Zovyal

Cardial D

Cardial D

EIDON salus

numero verde
Iscriviti alla nostra newsletter